COEFFICIENTE DI PRESTAZIONE
Cosa vuol dire "efficienza" per una pompa di calore o per un climatizzatore ?
 
Le pompe di calore forniscono un apporto di calore, mentre che i climatizzatori estraggono calore, ad un ambiente prestabilito. Questi apparecchi per funzionare utilizzano della corrente elettrica. Il grande interesse di queste macchine è che l'energia consumata è inferiore a quella fornita.
 
Andiamo quindi a parlare di potenza (capacità di eseguire un lavoro in un dato tempo).
Distinguiamo tra due potenze:
- la potenza erogata (Q-) dalla termopompa, sotto forma di aumento o riduzione di calore (ad esempio riscaldamento di una casa);
- la potenza assorbita (Q+) dalla termopompa, sotto forma di corrente elettrica (la parte energetica che si andrà a pagare per riscaldare).
 
Diciamo quindi che per una potenza riscaldante di Q- si utilizzerà una potenza di Q+.
 
Il coefficiente di prestazione è il rapporto fra questi due valori:
coefficiente di prestazione = potenza erogata / potenza assorbita = Q- / Q+
 
Cosa vuol dire questo? Facciamo un esempio:
Se si necessita di 12 kW per riscaldare e la macchina ha un coefficiente di prestazione pari a 3, vorrà dire che l'energia consumata sarà:
Q+ = Q- / coefficiente di prestazione = 12 / 3 = 4 kW
ciò che vuol dire che fornendo 9 kW di potenza riscaldante, ne pagherò unicamente 4 kW.
 
Una pompa di calore può essere reversibile e quindi funzionare in due sensi: per riscaldare (termopompa) o per raffreddare (climatizzatore).
 
Per evitare confusioni e vista l'efficienza diversa per macchine reversibili, si distingue tra due sigle:
COP (coefficient of performancecoefficiente di prestazione che mette l'accento sul calore fornito per le termopompe;
- EER (energy efficiency ratio) rapporto di efficienza tra le energie che pone la sua attenzione al calore asportato per i climatizzatori.
 
La pompa di calore è solitamente più efficiente nel riscaldamento che nel raffreddamento, dato che la macchina spreca sempre una parte di energia in calore e questa può essere recuperata come calore di riscaldamento.